la quasi maledizione dell'ultimo giorno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

la quasi maledizione dell'ultimo giorno

Messaggio  sergio.sampei il Sab Mar 05, 2011 9:17 pm

Cari amici è proprio cosi, sono vittima della maledizione dell'ultimo giorno di ferie! vi sterete chiedendo cos'è cerco di illustrarvi la cosa senza annoiarvi. ..... era l'ultimo giorno di pesca la mattina era andata molto bene molti tonnetti alletterati erano stati catturati da me e altri due amici pescando con lo striscio e il silicone (tutti conosciamo questa tecnica ) dal molo del porto. Arrivato mezzogiorno visto che come già detto era l'ultimo giorno di pesca insieme decidiamo di andare a casa consegnare gli alletterati mangiare un panino e tornare nn tanto per i pesci anche se sott'olio sono buonissimi ma per stare ancora insieme. Dopo poco più di un ora le macchine tracciano una scia di polvere sul molo, arrivati c'è ancora qualcuno ma nn pesca dice che nn mangiano..... sigaretta e montiamo le canne, intanto un pescatore ( nn ricordo se fosse un conoscente o no ) mi dice : una ricciola mi voleva fregare a galestra ( alletterato) ma io sono stato più veloce e nn me la sono fatta fregare, penso se viene da me gliela faccio mandare giù poi vediamo....... come se fosse una cosa che nn potesse mai capitarmi un sogno insomma. Pronti lanciamo dal lato destro visto che si è alzato un forte vento e dopo tre giri di mulinello tutti e tre abbiamo in canna un tonnetto alletterato recupero lancio e bam subito un'altro alletterato inizio a recuperarlo e quando il tonnetto è in superficie un gorgo tremendo sotto di lui la ricciola lo ha mancato qualcuno urla tira!! tira!!, ma nn ci penso proprio interrompo il recupero tutto sara durato 2 secondi e sbaaaaaaaaaaaaaaammmmmmmmmmmmmm la mia canna si piega dopo un secondo gorgo più grosso del primo formatosi sotto il mio striscio apro l'archetto e via la fuga che nn è neanche tanto veloce ma 200 metri di filo filano via in poco tempo. Quando inizio a vedere il fondo della bobina chiudo l'archetto e penso adesso si accorge e sputa tutto ma questo nn accade... tutti i colleghi pescatori con grande collaborazione avevano già smesso di pescare e inizio il recupero poco fiducioso pensando che da un momento all'altro la ricciola si seccherà di giocare con me e sputerà tutto, nn avevo paura della rottura del filo perchè in bobina avevo un buon 35 e il terminale era del 0'60 (nn pesco tanto col silicone e ho dei pesci con gli stessi terminali da un paio d'anni), per farla breve nn ricordo quanto sia durato il combattimento penso circa 45 minuti, cmq adesso sono riuscito a portarla a galla e troppo bella stimata attorno ai 12/15 kg si vede che e stremata il vento sembra aiutarmi e la spinge verso la spiaggia lei e li', che si fa trascinare come un peso morto, il mio amico prende il raffio fa per saltare il muro sembra fatta e zac incredibilmente il mio amo numero 9 da palamito per intenderci esce pulito dalla sua bocca pulito senza trovare un piccolo lembo di carne che mi avrebbe consentito di concludere una bellissima seppur fortunosa cattura. speriamo che sia un arrivederci................Intanto lei si riossiggena e se ne va. Per concludere il titolo e la quasi maledizione perche un mio collega di pesca di solito torna nei posti dove io li perdo e lui li prende vedi pagro di 12 kg (pauru ncurunato) o spigola 1,5 almeno piangiamo con un occhio
avatar
sergio.sampei

Messaggi : 108
Data d'iscrizione : 01.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la quasi maledizione dell'ultimo giorno

Messaggio  Zoro86 il Dom Mar 06, 2011 9:31 am

Sergio sicuramente la tua delusione è tanta, però è anche vero che hai avuto una ricciola in canna per quasi un'ora ed eri riuscito a fregarla con un'attrezzatura che non si prestava proprio alla sua cattura...un applauso te lo meriti lo stesso, e ti auguro che sia davvero un arrivederci Wink
avatar
Zoro86
miglior postatore
miglior postatore

Messaggi : 1271
Data d'iscrizione : 09.06.10
Età : 31
Località : Reggio Calabria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la quasi maledizione dell'ultimo giorno

Messaggio  sergio.sampei il Lun Mar 07, 2011 7:45 pm

al momento la delusione era davvero tanta ma dopo mezzora già era passata è il bello della pesca nn sai mai come finirà una pescata anche se il posto il tempo e tutti gli altri fattori sono identici alle altre volte.............nn sai mai come finirà. sono cresciuto al mare e ti assicuro che me ne sono capitate tante......... come penso a tutti quelli che come me hanno avuto la fortuna di frequentarlo giornalmente sia per lavoro sia per svago per tanto tempo...........
avatar
sergio.sampei

Messaggi : 108
Data d'iscrizione : 01.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la quasi maledizione dell'ultimo giorno

Messaggio  Angelito Brigante il Mar Mar 08, 2011 12:56 pm

Caro sergio, a me è successo la tua stessa cosa ben 3 volte.. 2 delle quali volute... la prima, in maniera molto folle è accaduta quando decisi di innescare vivo un mutolo (alletterato piccolo) dal muraglione, ricercavo proprio la Lola... e l'avevo pure tirata... se non che a pochi metri dal muro di sotto(entroporto), dopo 45 min di combattimento, è riuscita a slamarsi... era un pesce di circa 13 chili ... quest'avvenimento è molto narrato su quel muraglione, quella mattina feci lo show, un altra ricciola invece l'ho agganciata con un cefalo di 800 grammi a teleferica stoppata dentro il porto.... ma quest'ultima era mostruosa...... mi ha sbobbinato 450 m di 0,40 dall'emcast...svuotandolo completamente....a frizione SERRATA!Avevo una xmx tournament da 250g come canna...e ti giuro...sembrava un inglesina in flessione!!!! l'ultima lola invece l'ho agganciata pescando ad aguglie...mentre ne raccoglievo una, si sono aperte le acque tipo effetto mosè nel mar rosso.... l'ho tenuta in canna un pò è poi mi ha detto ciao Smile.... ma presto o tardi la tirerò fuori una big da terra..... per forza!!! il mio motto è insisti resisti persisti e conquisti!!!!!!!!! Smile
avatar
Angelito Brigante
moderator
moderator

Messaggi : 1578
Data d'iscrizione : 27.08.10
Età : 31
Località : Reggio Calabria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la quasi maledizione dell'ultimo giorno

Messaggio  sergio.sampei il Mar Mar 08, 2011 6:44 pm

il periodo migliore meta settembre inizi ottobre io ho un paio di spot magari a settembre se ne riparla ............. bounce bounce bounce bounce bounce bounce
avatar
sergio.sampei

Messaggi : 108
Data d'iscrizione : 01.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la quasi maledizione dell'ultimo giorno

Messaggio  Angelito Brigante il Mer Mar 09, 2011 1:08 pm

sergio.sampei ha scritto:il periodo migliore meta settembre inizi ottobre io ho un paio di spot magari a settembre se ne riparla ............. bounce bounce bounce bounce bounce bounce
ma volentieriiiiiiiiii!!!! rabbit
avatar
Angelito Brigante
moderator
moderator

Messaggi : 1578
Data d'iscrizione : 27.08.10
Età : 31
Località : Reggio Calabria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la quasi maledizione dell'ultimo giorno

Messaggio  petrus il Mer Mar 09, 2011 1:27 pm

AngelitoBrigante_SpVisore ha scritto:
sergio.sampei ha scritto:il periodo migliore meta settembre inizi ottobre io ho un paio di spot magari a settembre se ne riparla ............. bounce bounce bounce bounce bounce bounce
ma volentieriiiiiiiiii!!!! rabbit

anche ioo ne conosco di micidiali Wink
avatar
petrus
miglior postatore
miglior postatore

Messaggi : 749
Data d'iscrizione : 09.06.10
Età : 23
Località : reggio calabria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la quasi maledizione dell'ultimo giorno

Messaggio  PeppeSkorpion il Ven Mar 11, 2011 2:59 pm

Per concludere il titolo e la quasi maledizione perche un mio collega di pesca di solito torna nei posti dove io li perdo e lui li prende

il racconto è bello , queste disavventure capitano a molti , ma se arrivato in uno spot perdi qualche cosa insisti e insisti consiglio personale Very Happy
avatar
PeppeSkorpion
moderator
moderator

Messaggi : 1505
Data d'iscrizione : 19.06.10
Età : 22
Località : Reggio di Calabria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la quasi maledizione dell'ultimo giorno

Messaggio  sergio.sampei il Sab Mar 12, 2011 7:29 pm

forse mi sono spiegato male nn posso insistere nei post perche capita sempre il giorno prima di partire e il mio collega torna dopo un paio di giorni e li prende ragazzi la spigola stesso scoglio stesso artificiale e un apertura del labbro dal lato opposto a dove era allamata col suo artificiale spettacolo
avatar
sergio.sampei

Messaggi : 108
Data d'iscrizione : 01.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la quasi maledizione dell'ultimo giorno

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum