MONTATURA "GinoSpigola"

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  GinoSpigolaAdmin il Ven Giu 11, 2010 10:06 am

CARI AMICI VI PRESENTIAMO LA MONTATURA DA NOI CREATA E TANTO RICHIESTA,EFFICACE PER LA CATTURA DI SARAGHI ORATE ,MA SOPRATTUTTO PER LA CATTURA DELLA SPIGOLA,,
IN DETTAGLIO VI PRESENTIAMO COME SI PREPARA
1\LENZA MADRE 0,16
2\NODINO SUL TRAVE
3\MICRO PERLINA
4\MOSCHETTONE AGGANCIO PENNINO
5\PENNINO GRAMMI 3
6\MICROPERLINA
7\TORPILLA SCORREVOLE POSSIBILMENTE CON GUAINA GRAMMI 2,5
8\MICRO PERLINA
9\GIRELLA DOPPIO BUSSOLO DA 0,22
10\TERMINALE DELLO 0,12 LUNGHEZZA CM 1,80
11\AMO DELLO 0,16,,,0,18
12\NODINO PER DISTANZIARE PENNINO E PER EVITARE INBROGLI,VA'FATTO TRA'LA MICROPERLINA
PUNTO,,,6,,,,E LA TORPPILLA PUNTO,,,7,,
13\FONDAMENTALE USARE LA SONDINA CERCA FONDO GRAMMI 10
14\LA DISTANZA TRA IL FONDALE E L'ESCA DEVE ESSERE INTORNO AI 30 CM
15\ESCA BIGATTINO
16\E'CONSIGLIABILE PASTURARE BENE SEMPRE CON BIGATTINO E CALCOLARE BENE LA CORRENTE
,,,,,,A TAL PROPOSITO A PRESTO APRIREMO UN TOPIC ,,,COME PASTURARECON BIGATTINNO,,,
17\VISTO CHE MOLTI UTENTI ,,DI REGGIO CALABRIA PESCA,,,PIACE MOLTO QUESTA TECNICA
E VOGLIONO INPARARE SIA IO CHE I COLLABORATORI SIAMO A VOSTRA CONPLETA DISPOSIZIONE
PER QUALSIASI CHIARIMENTO ,,,,,,GRAZIE E BUONA PERMANENZA SU REGGIOCALABRIA PESCA,,,,
avatar
GinoSpigolaAdmin
Admin
Admin

Messaggi : 2855
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 57
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo http://reggiocalabriapesca.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Zoro86 il Dom Giu 13, 2010 4:22 pm

Occorrente per realizzare la montatura Ginospigola:

1.Microperline
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
2.Moschettoni piccoli
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
3.Galleggianti a penna di diverse grammature
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
4.Torpille (Solitamente si usa mezzo grammo più leggera del galleggiante)
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
5.Girelle doppio bussolo da 0,22
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
6.Sondina cerca fondo da 10 gr.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
7.Ami numero 16,18
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
8.Monofili di diversi diametri per creare il terminale (0.08, 0.10, 0.12)
9.Filo per fare il nodo di fermo
avatar
Zoro86
miglior postatore
miglior postatore

Messaggi : 1271
Data d'iscrizione : 09.06.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Zoro86 il Mer Giu 23, 2010 7:50 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Zoro86
miglior postatore
miglior postatore

Messaggi : 1271
Data d'iscrizione : 09.06.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Montatura ginospigola - distanze.

Messaggio  Corrado il Dom Lug 11, 2010 11:46 am

Per favore potete indicare le distanze intercorrenti tra girella - nodino - torpilla - microperlina - moschettone aggancio pennino.
Grazie a tutti per la disponibilità
Corrado

avatar
Corrado
postatore lv 1
postatore lv 1

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 13.06.10
Età : 58
Località : Vibo Valentia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Zoro86 il Dom Lug 11, 2010 12:13 pm

Ciao Corrado, non ci sono distanze tra i vari elementi della montatura, o meglio, puoi regolare solo i due nodini. Il primo (quello sulla lenza madre) lo regoli sondando il fondo in modo da pescare alla profondità che desideri, il secondo nodino (quello sopra la torpilla) in genere io lo posiziono una trentina di centimetri sopra la torpilla stessa. Spero di esserti stato utile Wink
avatar
Zoro86
miglior postatore
miglior postatore

Messaggi : 1271
Data d'iscrizione : 09.06.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Corrado il Dom Lug 11, 2010 4:15 pm

Grazie Zoro86 sei stato gentilissimo, mi facevo sempre problemi sulla distanza, e non capivo se facevo giusto o sbagliato, all'incirca anch'io usavo questa distanza
Ciao Corrado
avatar
Corrado
postatore lv 1
postatore lv 1

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 13.06.10
Età : 58
Località : Vibo Valentia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Corrado il Mer Lug 14, 2010 9:44 pm

Altro dubbio. Quando si pesca in acque profonde, oltre i 10 metri, a che distanza bisogna sistemare il nodino sulla lenza madre?
Grazie per le risposte.
Corrado alien alien alien
avatar
Corrado
postatore lv 1
postatore lv 1

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 13.06.10
Età : 58
Località : Vibo Valentia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Zoro86 il Gio Lug 15, 2010 11:03 am

Devi sondare il fondo fino a quando il galleggiante non sta qualche centimetro sotto la superficie dell'acqua. La distanza che ci sarà tra il galleggiante e la superficie dell'acqua equivale alla distanza alla quale starà l'esca da terra. Spero di essere stato chiaro Wink
avatar
Zoro86
miglior postatore
miglior postatore

Messaggi : 1271
Data d'iscrizione : 09.06.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Muzic il Ven Lug 16, 2010 10:33 am

Ciao ragazzi, ottima la montatura, complimenti; si vede che c'è molta conoscenza ed esperienza!!
Io ne utilizzo una simile, ma un pò più keggera, con un galleggiante (anch'io lo taro a circa
l'80% del suo peso) che va da 0.70 gr,quando il mare è piatto, ad un massimo di 2 gr,
in condizioni di mare un po' più mosso.

Scusatemi se mi permetto, ma come mai avete optato per una girella a ponte tra nylon e terminale
e non ad "un'asola con asola", che renderebbe ancora più netta e veloce la risposta in ferrata ed al
contempo renderebbe più "naturale" la presenazione dell'esca in acqua?
avatar
Muzic
postatore lv 2
postatore lv 2

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 12.07.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Zoro86 il Ven Lug 16, 2010 4:00 pm

Interessante la tua domanda, ma su questo dovrà risponderti il maestro...io sono solo un umile discepolo Razz
avatar
Zoro86
miglior postatore
miglior postatore

Messaggi : 1271
Data d'iscrizione : 09.06.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

PER MUZIC

Messaggio  GinoSpigolaAdmin il Ven Lug 16, 2010 4:23 pm

CARO MUZIC INTANTO UN SALUTO ,,, E RISPONDO SUBITO ALLA TUA DOMANDA,
NOI ABBIAMO SCELTO DI MONTARE LA GIRELLA,PER DUE MOTIVI 1\CHE DURANTE L'AFFERRATA INCOMINCIA SUBITO IL SUO LAVORO DI ROTAZIONE ,,,,,,MENTRE CON L'ASOLA COME TU DICI SI TROVA IN UN PUNTO FERMO E RIGIDO, DUNQUE LA SPIGOLA DI UNA CERTA DIMENSIONE NON LHO PERMETTE, DUNQUE C'E'IL PERICOLO DI UNA ROTTURA IMMEDIATA,,2\CHE QUANDO SEI SOTTO CONBATTIMENTO TI AIUTA TANTISSIMO AGEVOLANDOTI SU TUTTE LE DIREZIONI CHE LA SPIGOLA GROSSA TI VA'A FARE CIAO MUZIC
avatar
GinoSpigolaAdmin
Admin
Admin

Messaggi : 2855
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 57
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo http://reggiocalabriapesca.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Muzic il Ven Lug 16, 2010 6:45 pm

Hai ragione Gino, grazie per la risposta! Io, essendo abituato a pescare in acque torbide e cn diametri di conseguenza più consistenti, non avevo considerato quel che hai spiegato e che la montatura potesse esser costruita per mirare a prede 'testarde' cm la spigola!
avatar
Muzic
postatore lv 2
postatore lv 2

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 12.07.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  carmelozimbalatti il Lun Set 13, 2010 9:04 pm

premetto che non ho mai pescato all'inglese e vorrei iniziare.
ho un dubbio: ma la microperlina da mettere sopra il gallegiante (tra quest e il nodo), quanto deve essere piccola? se troppo piccola non passa attraverso gli anellini andando a finire nel mulinello ogni volta che si raccoglie?
avatar
carmelozimbalatti
postatore lv 2
postatore lv 2

Messaggi : 136
Data d'iscrizione : 22.08.10
Età : 41
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Angelito Brigante il Mar Set 14, 2010 4:22 am

carmelozimbalatti ha scritto:premetto che non ho mai pescato all'inglese e vorrei iniziare.
ho un dubbio: ma la microperlina da mettere sopra il gallegiante (tra quest e il nodo), quanto deve essere piccola? se troppo piccola non passa attraverso gli anellini andando a finire nel mulinello ogni volta che si raccoglie?
Ciao carmelo, in effetti la microperlina spesso passa attraverso il puntale, difattio io utilizzo un FERMAGALLEGGIANTE SCORREVOLE PICCOLO della stonfo, evita l'uso di tutte le microsfere e del moschettone per il galleggiante, ma va utilizzato solo se in bobbina hai un filo sottile (0.14/0.16)...e al posto del classico nodino fermagalleggiante che ti evita di imbrogliare il terminale sulla lenza madre io utilizzo degli stopper regolabili ke non usurano la lenza.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
FERMAGALLEGGIANTE SCORREVOLE PICCOLO

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
STOPPER
avatar
Angelito Brigante
moderator
moderator

Messaggi : 1578
Data d'iscrizione : 27.08.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Zoro86 il Mar Set 14, 2010 9:00 am

Confermo, sono una valida alternativa Wink
avatar
Zoro86
miglior postatore
miglior postatore

Messaggi : 1271
Data d'iscrizione : 09.06.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Apollo il Mar Set 14, 2010 12:25 pm

lo stopper secondo il mio parere ha un difetto:
quando si recuperano pesci di taglia, dove ogni minimo particolare fa la differenza, tende ad incastrarsi nel primo anello della canna...
avatar
Apollo
postatore lv 3
postatore lv 3

Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 10.06.10
Età : 45

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Angelito Brigante il Mar Set 14, 2010 1:43 pm

Apollo ha scritto:lo stopper secondo il mio parere ha un difetto:
quando si recuperano pesci di taglia, dove ogni minimo particolare fa la differenza, tende ad incastrarsi nel primo anello della canna...
caro apollo lo stoppper nn può passare in quanto è sotto il galleggiante e nn sopra Smile
avatar
Angelito Brigante
moderator
moderator

Messaggi : 1578
Data d'iscrizione : 27.08.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  carmelozimbalatti il Mar Set 14, 2010 6:04 pm

quindi angeo pare di capire che tu metti lo stopper sotto il galleggiante ma poi sulla lenza madre per regolare il fondo fai normalmente il nodino giusto? non usi lo stopper pure li?
avatar
carmelozimbalatti
postatore lv 2
postatore lv 2

Messaggi : 136
Data d'iscrizione : 22.08.10
Età : 41
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Angelito Brigante il Mar Set 14, 2010 6:28 pm

carmelozimbalatti ha scritto:quindi angelo pare di capire che tu metti lo stopper sotto il galleggiante ma poi sulla lenza madre per regolare il fondo fai normalmente il nodino giusto? non usi lo stopper pure li?
giustissimo...sulla lenza madre utilizzo in classico nodino fatto con il "brillantino" Wink
avatar
Angelito Brigante
moderator
moderator

Messaggi : 1578
Data d'iscrizione : 27.08.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Valerio85 il Mar Set 21, 2010 2:00 pm

ottima montatura!io la sto provando questi giorni , di solito pesco a bolognese quasi sempre col galleggiante fisso oppure con gli inglesi tipo 2+1,4+1 comunque ho notato che è abbastanza efficace e semplice da costruire!
Per quanto riguarda la pasturazione a bigattino attendo il topic con i consigli del grande Gino in modo da poter migliorare le cose che ora so!in più vorrei fare un'altra domanda,
come riuscire a capire quali sono i punti del porto dove i pesci (ad esempio spigole) passano e verso dove si muovono,quali sono i segnali che ci permettono di capire questi movimenti?

Valerio85

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 17.09.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  smell il Mar Set 21, 2010 2:25 pm

Ehi angelo, che intendi per "brillantino"??
avatar
smell
postatore lv 3
postatore lv 3

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 15.06.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Zoro86 il Mar Set 21, 2010 2:33 pm

smell ha scritto:Ehi angelo, che intendi per "brillantino"??

Il brillantino è quel filo che serve per fare il nodino, lo trovi in tutti i negozi di pesca Wink
avatar
Zoro86
miglior postatore
miglior postatore

Messaggi : 1271
Data d'iscrizione : 09.06.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Valerio85 il Mer Set 22, 2010 10:09 am

Ciao a tutti,ho un'altra domanda per voi
qualche volta a tutti noi è capitato sicuramente di pescare in situazioni meteo intermedie, con corrente , vento ,e leggere onde,ed in queste situazioni diventa difficile riuscire a mantenere fermo a lungo il galleggiante nella zona in cui ci interessa pescare,quello che mi chiedo è se esistono dei modi che anche se non eliminano i movimenti del galleggiante li limitano e ci permettono di avere più controllo nelle sopracitate condizioni meteo?vi ringrazio in anticipo!!
ciao!

Valerio85

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 17.09.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Angelito Brigante il Mer Set 22, 2010 10:13 am

Valerio85 ha scritto:Ciao a tutti,ho un'altra domanda per voi
qualche volta a tutti noi è capitato sicuramente di pescare in situazioni meteo intermedie, con corrente , vento ,e leggere onde,ed in queste situazioni diventa difficile riuscire a mantenere fermo a lungo il galleggiante nella zona in cui ci interessa pescare,quello che mi chiedo è se esistono dei modi che anche se non eliminano i movimenti del galleggiante li limitano e ci permettono di avere più controllo nelle sopracitate condizioni meteo?vi ringrazio in anticipo!!
ciao!
l'unico metodo è cambiare il gallegiante cn uno + pesante e cambiare montatura adeguandosi alle correnti..
avatar
Angelito Brigante
moderator
moderator

Messaggi : 1578
Data d'iscrizione : 27.08.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Valerio85 il Mer Set 22, 2010 10:22 am

ok,ti ringrazio! Very Happy

Valerio85

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 17.09.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum