MONTATURA "GinoSpigola"

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Angelito Brigante il Mer Set 22, 2010 10:23 am

Valerio85 ha scritto:ok,ti ringrazio! Very Happy
oppure, se il fondale è alto, potresti montare un bel pasturatore da 5 grammi con montatura bolognese.. x quasiasi cosa non esitare a chiedere Wink
avatar
Angelito Brigante
moderator
moderator

Messaggi : 1578
Data d'iscrizione : 27.08.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Paolorata85 il Sab Ott 30, 2010 11:11 am

bah non mi piace sta montatura...
avatar
Paolorata85
postatore lv 1
postatore lv 1

Messaggi : 108
Data d'iscrizione : 21.06.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Angelito Brigante il Sab Ott 30, 2010 11:27 am

Paolorata85 ha scritto:bah non mi piace sta montatura...
effettivamente rende un pò statico il trave ke scende troppo perpendicolarmente verso il fondo senza dare libertà di movimento e fluidità.. xò funziona Smile ... il segreto sta nel mettere torpille moolto piccole tipo 0.75 max 1.5g e il bracciolo moooolto lungo Smile
avatar
Angelito Brigante
moderator
moderator

Messaggi : 1578
Data d'iscrizione : 27.08.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Apollo il Gio Nov 04, 2010 10:23 am

Angelito Brigante ha scritto:
Paolorata85 ha scritto:bah non mi piace sta montatura...
effettivamente rende un pò statico il trave ke scende troppo perpendicolarmente verso il fondo senza dare libertà di movimento e fluidità.. xò funziona Smile ... il segreto sta nel mettere torpille moolto piccole tipo 0.75 max 1.5g e il bracciolo moooolto lungo Smile
il terminale , secondo me, va semrpe sui 2 mt
avatar
Apollo
postatore lv 3
postatore lv 3

Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 10.06.10
Età : 44

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Il miglior stopper fai da te

Messaggio  ghete88 il Dom Lug 03, 2011 4:34 pm

molte volte capita che, lo stopper non passi perfettamente attraverso gli anelli, qualsiasi modello sopra illustrato.... questo provoca il movimento del nodino e di conseguenza il gallo non sarà piu tarato...
x evitare questo problema, sempre che tu lo abbia, puoi usare il filo che si usa x anellare le canne...
quel filo è composto da tre filini separabili, e tu potrai decidere quanti fili utilizzare per fare il tuo nodino col metodo dell'occhiello, quello ke si usa maggiormente x i nodi di sangue...
Ricorda, se usi un solo filino, il filo nell'occhiello lo devi fare passare almeno una decina di volte e vedrai che da li non lo sposta piu nessuno... A PARTE TU SmileSmileSmile Ciao a tutti
avatar
ghete88

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 03.07.11
Età : 30
Località : Bari

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  sergio.sampei il Dom Lug 03, 2011 4:56 pm

ragazzi bella la montatura e soprattutto l illustrazione ma la torpilla secca.... nn è che mi piace tanto almeno che nn si peschi in condizioni di calma assoluta, in quanto a mio modesto parere con un pò di corrente con due metri di svolazzo e come unica piombatura la torpilla la sensibilita rispetto alle tocche sara ridotta e far lavorare i bigattini all'altezza giusta sara quasi impossibile ..
avatar
sergio.sampei

Messaggi : 108
Data d'iscrizione : 01.02.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  ghete88 il Dom Lug 03, 2011 5:07 pm

Ragazzi secondo me questa montatura raggiungerebbe il top se, con l'ausilio della sondina, facciamo posare la torpilla a terra, soprattutto se ci troviamo in fondali sabbiosi o melmosi (porto)... Si potrebbero pescare molte orate... X le spigole, ho i miei dubbi, troppo peso e calata naturale del bigattino è assente... Ricordiamo che la spigola la maggior parte delle volte mangia in calata
avatar
ghete88

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 03.07.11
Età : 30
Località : Bari

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Zoro86 il Dom Lug 03, 2011 6:53 pm

Le spigole si prendono eccome con questa montatura, te lo garantisco Wink
avatar
Zoro86
miglior postatore
miglior postatore

Messaggi : 1271
Data d'iscrizione : 09.06.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  ghete88 il Dom Lug 03, 2011 9:26 pm

Forse li da voi... ma se qui provi a fare quella montatura di spigole non ne vedi l'ombra... xo voglio provare... non so xke ma qui i pesci sono molto diffidenti... vi farò sapere, voglio provarla...
avatar
ghete88

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 03.07.11
Età : 30
Località : Bari

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Zoro86 il Lun Lug 04, 2011 10:35 am

Si certo, la montatura va fatta sempre in base allo spot...questa dà ottimi risultati nei porti e nelle scogliere...ma già in posti con forti correnti (come da noi a Villa San Giovanni) diventa più complicato Wink
avatar
Zoro86
miglior postatore
miglior postatore

Messaggi : 1271
Data d'iscrizione : 09.06.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Spigola regina del mare

Messaggio  Hunter il Pescatore il Lun Lug 04, 2011 3:54 pm

Ciao Gino mi chiamo Demetrio intanto ti faccio i complimenti xkè la montatura mi sembra xfetta..vorrei avvicinarmi al mondo della pesca all inglese sia xkè mi hanno regalato una gran bella canna adatta a qst tipo di pesca ed è una canna telescopica di 4,5mt della daiwa..e sia xkè l anno scorso ho catturato una spigola di 3,5kg xrò con molta fortuna xkè pescavo a fondo con 5 ami a grappolo con il pane e la mia pesca di certo non era mirata ad una spigolona:)cmq da quel momento mi sono innamorato di qsto tipo di pesce e vorrei dedicarmi ad una pesca idonea ad insidiarlo.Quindi avendo anche la canna adatta la pesca all inglese mi sembra d obbligo..sulla montatura non ho molti dubbi..quello ke vorrei riuscire a capire è se qsto tipo di pesca si svolge solo ed asclusivamente nei porti e nelle scogliere?oppure anche dalla spiaggia va bene?secondo la tua esperienza quali posti mi consiglieresti porto,scogliere o spiaggia?è più frequente insidiare le spigole a mezz acqua oppure a fondo? poi un altro dubbio..se pesco in porto fai finta faro verde o faro rosso ad esempio del porto di reggio essendo ke ci sia una grande profondità quando lancio i bigattini con la fionda questi vengono portati via dalla corrente senza raggiungere le vicinanze del mio amo quindi meglio aggiungere il pasturatore oppure no?quali sono i fondali preferiti dalle spigole rocciosi o sabbiosi?ultima cosa e concludo..potresti dirmi posti pescosi di reggio x le spigole??grazie mille ciao ciao
avatar
Hunter il Pescatore

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 18.04.11
Età : 30
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  GinoSpigolaAdmin il Lun Lug 04, 2011 5:00 pm

CARO DEMETRIO E' UN PIACERE RISPONDERE .
MI PARE DI AVER CAPITO CHE SEI DI REGGIO,PER QUANTO RIGUARDA QUESTA TECNICA
VENGO AL DUNQUE ,INNANZI TUTTO TI DICO CHE QUESTA PUO'ESSERE UTILIZZATA IN QUALSIASI
POSTO,,,SCOGLIERA,PORTI,FOCI,SPIAGGIA,
E INPORTANTE IN QUESTI POSTI LA PASTURAZIONE SE QUESTA VA' FATTA IN MODO NON CORRETTO SI RISCHIA DI NON AVERE NESSUN TOCCO ,DI SOLITO SI CONSIGLIA DI CALCOLARE BENE LA REMA,,,CORRENTE SIA LA MONTANTE CHE LA SCENDENTE,
ES,, SE TU TI TROVI AL FARO VERDE DI REGGIO DOVE LI' SI REGISTRA UN BEL FONDALE E TI TROVI UNA CORRENTE DI MONTANTE ,,,DA SUD VERSO NORD ,,,DALLA POSIZIONE CHE TU STAI LANCIANDO IL GALLEGGIANTE ,DOVRESTI COMINCIARE A PASTURARE ,SEMPRE IN DIREZIONE
DA SUD VERSO NORD SE' LA CORRENTE E LEGGERA CALCOLA UN 7METRI DI DISTANZA DAL TUO GALLEGGIANTE COSI' FACENDO TI TROVI I BIGATTINI NELLA TUA ZONA DI PESCA .
MENTRE SE LA CORRENTE TI SEMBRA FORTE DEVI RADDOPIARE I METRAGGI DI LANCIO DELLA PASTURAZIONE,,,DUNQUE 14 METRI,,E QUI 'DOVRESTI FARE USO DELLA FIONDA ALTRIMENTI NON RIESCI,
PER QUANTO RIGUARDA LA CORRENTE DI SCENDENTE QUESTA NON E' TANTO GRADITA ALLA SPIGOLA,SI FA' ALL'OPPOSTO DUNQUE DA NORD VERSO SUD.
SE LA CORRENTE E INESITENTE CALCOLA SOLAMENTE 2 METRI SIA DA DESTRA CHE DA SINISTRA ,
TI RICORDO CHE LA MIGLIORE PASTURAZIONE VIENE FATTA SENZA USO DI FIONDA DUNQUE A MANO LIBERA,IL TERMINE E CHIAMATO PIOGGIA,
E' IMPORTANTE CALCOLARE LA PROFONDITA' CON USO DI SONDINA
SE TROVIAMO UN MARE PRIVO DI CORRENTE LA MISURA TRA IL FONDALE E L'ESCA E DI 30 CM
SE INVECE CI TROVIAMO DI FRONTE A UNA CORRENTE ABBASTANZA FOTRE DAI 30 CM AGGIUNGIAMO ALTRI 70 DUNQUE LA MISURA RIMANE SEMPRE QUELLA,
TI RICORDO CHE TUTTO QUESTO E' VALIDO PER TUTTI GLI SPOT.
NELLA SPERANZA CHE SONO STATO CHIARO TI AUGURO UN BUON DIVERTIMENTO....W LA PESCA.
avatar
GinoSpigolaAdmin
Admin
Admin

Messaggi : 2855
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 56
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo dell'utente http://reggiocalabriapesca.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Hunter il Pescatore il Lun Lug 04, 2011 5:35 pm

Grazie mille Gino scusa se ti faccio troppe domande xrò non vedo l ora di iniziare qst nuova tecnica..quali sono i fondali preferiti dalle spigole rocciosi o sabbiosi?potresti dirmi qualche buon posto qui a reggio cal? tu personalmente dove preferisci insidiarla porto scogliera foce o spiaggia?grazie ancora w la pesca w la spigola:)
avatar
Hunter il Pescatore

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 18.04.11
Età : 30
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  GinoSpigolaAdmin il Lun Lug 04, 2011 5:46 pm



,,,,,,OVUNQUE SEGUI IL FORUM E SCOPRIRAI TUTTO,,,,,
avatar
GinoSpigolaAdmin
Admin
Admin

Messaggi : 2855
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 56
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo dell'utente http://reggiocalabriapesca.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Hunter il Pescatore il Mar Lug 05, 2011 2:08 pm

Ragazzi scusate nella montatura gino spigola il galleggiante di 3gr è un galleggiante a penna NON-piombato cioè ke ha soltanto la capacità di contenere 3gr. di peso? oppure è un galleggiante a penna di tipo piombato(piombato di suo) di 3gr. ke poi si dovrà aggiungere al resto del calamento una serie di pallini spaccati x tararlo al maximo?cmq se è un galleggiante non piombato xkè evitare galleggianti invece piombati?cmq quali sono le grammature di galleggianti consigliate x affrontare su x giù tutte le situazioni di rema e vento?grazie tante ciao ciao ah io ho galleggianti a penna piombati 8+2 non vanno bene?
avatar
Hunter il Pescatore

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 18.04.11
Età : 30
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  ghete88 il Mar Lug 05, 2011 3:29 pm

Hunter il Pescatore ha scritto:Ragazzi scusate nella montatura gino spigola il galleggiante di 3gr è un galleggiante a penna NON-piombato cioè ke ha soltanto la capacità di contenere 3gr. di peso? oppure è un galleggiante a penna di tipo piombato(piombato di suo) di 3gr. ke poi si dovrà aggiungere al resto del calamento una serie di pallini spaccati x tararlo al maximo?cmq se è un galleggiante non piombato xkè evitare galleggianti invece piombati?cmq quali sono le grammature di galleggianti consigliate x affrontare su x giù tutte le situazioni di rema e vento?grazie tante ciao ciao ah io ho galleggianti a penna piombati 8+2 non vanno bene?

Allora hunter, il galleggiante che usa gino non è piombato xke la piombatura la metterai tu con l'ausilio della torpilla... metti ke stai pescando in acque profonde (10m), la torpilla arriverà subito sul fondo perche il peso è concentrato tutto in una parte, come un bulk... anke in presenza di corrente, con la torpilla ti troverai molto bene....

Utilizzando un galleggiante 3+1, avrai un galleggiante gia piombato a cui dovrai applicare una piombatura di circa 1 gr...

Il tuo 8+2, ti consentirà di fare un lancio lungo xo, x usarlo come dice gino, dovrai usare una torpilla di 1,5 gr

La misura del gallo deve essere scelta in base al vento, al tipo di pesca. e al pesce, e alla corrente... se c'è un mare piatto potrai usare un gallo leggerissimo, se è mosso uno un po piu pesante... cmq è una cosa personale
avatar
ghete88

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 03.07.11
Età : 30
Località : Bari

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Hunter il Pescatore il Mar Lug 05, 2011 5:05 pm

si perfetto ma quello ke voglio sapere io è se usare un galleggiante non piombato da 3grammi con una torpilla di 2,5grammi oppure usare un galleggiante piombato tipo il mio 8+2 con invece una torpilla di 1,5grammi ke mi consentirà un lancio più lungo sia uguale in termini di qualità di pesca oppure è preferibile usare galleggianti non piombati come ad esempio il galleggiante tre grammi con torpilla da 2,5gr. consigliata da Gino?e se è preferibile vorrei sapere il xkè?grazie mille
avatar
Hunter il Pescatore

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 18.04.11
Età : 30
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Angelito Brigante il Mer Lug 06, 2011 1:23 am

Hunter il Pescatore ha scritto:si perfetto ma quello ke voglio sapere io è se usare un galleggiante non piombato da 3grammi con una torpilla di 2,5grammi oppure usare un galleggiante piombato tipo il mio 8+2 con invece una torpilla di 1,5grammi ke mi consentirà un lancio più lungo sia uguale in termini di qualità di pesca oppure è preferibile usare galleggianti non piombati come ad esempio il galleggiante tre grammi con torpilla da 2,5gr. consigliata da Gino?e se è preferibile vorrei sapere il xkè?grazie mille
Guarda, a mio modesto avviso se la pescata è selettiva e ricerchi la spigola, meglio il galleggiantino spiombato..la distanza per la regina non è fodamentale in quanto si insidia molto spesso a qualche metro dalla banchina..io utilizzo un galleggiante da un grammo e mezzo e una torpilla da un grammo applicata sulla lenza madre, una micro girella e poi 2 m di terminale spiombato con un amo sedici in cui innesco solo un bigattino in maniera da rendere tutto piu naturale possibile... per il resto comunque quotto tutto quello ke ha detto ghete88
avatar
Angelito Brigante
moderator
moderator

Messaggi : 1578
Data d'iscrizione : 27.08.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Hunter il Pescatore il Mer Lug 06, 2011 8:40 am

Grazie mille Angelito quindi meglio essere il più leggeri possibili in modo da conservare al maximo la naturalezza giusto?allora mi sa ke devo rifornirmi di galleggianti spiombati Very Happy ciao ciao
avatar
Hunter il Pescatore

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 18.04.11
Età : 30
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Angelito Brigante il Mer Lug 06, 2011 10:41 am

Hunter il Pescatore ha scritto:Grazie mille Angelito quindi meglio essere il più leggeri possibili in modo da conservare al maximo la naturalezza giusto?allora mi sa ke devo rifornirmi di galleggianti spiombati Very Happy ciao ciao
prego Wink , io per la spigola pesco così, oltretutto innesco un solo bigattino in maniera ke possa essere ancora più elusivo nei confronti del tanto ricercato serranide in quanto si confonderà perfettamente col bigattino che lancerai per pasturare, essendo su lenza sottile e libera seguirà la corrente mantenendo un movimento di caduta e di sospensione naturale...naturalmente se le condizioni non permettono allora dovrai adottare altre montature ovviamente.
avatar
Angelito Brigante
moderator
moderator

Messaggi : 1578
Data d'iscrizione : 27.08.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  ghete88 il Mer Lug 06, 2011 5:34 pm

hunter se vuoi un consiglio, nulla togliere alla tecnica di gino, usa un galleggiante da 1 gr... la spallinata gliela fai lunga cirrca due metri con vari piombini a scalere sia di pesco che di distanza... la tua lenza sarà molto piu leggere e molto piu illusiva... ma da cio che ho letto, li da voi i pesci mangiano anche con lenze pesanti... tu provale tutte e vedi quella che rende di piu
avatar
ghete88

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 03.07.11
Età : 30
Località : Bari

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

HELP ME

Messaggio  Hunter il Pescatore il Gio Lug 07, 2011 9:59 pm

Ragazzi x favore aiutatemi...sono appena tornato dalla pesca sono andato al porto di reggio nel piazzale dove ci sono i massi..e non è andata affatto bene purtroppo..ho utilizzato la montatura gino spigola con galleggiante a penna di 3gr. e torpilla di 2,5gr.
Allora intanto qualcuno mi deve spiegare come è possibile ke utilizzando la sola torpilla di 2,5g; il galleggiante da 3gr. non restava dritto ma stava coricato..mi sono dannato l anima e alla fine x fortuna ke avevo dei pallini spaccati li ho dovuti aggiungere alla torpilla.. x l esattezza ho dovuto aggiungere 5 pallini di mezzo grammo+la torpilla di 2,5gr. x tararlo esattemente e finalmente farlo stare dritto!Ma qualcuno sa dirmi xkè?cioè cinque pallini di mezzo grammo fanno 2grammi e mezzo+la torpilla di 2,5gr. fanno complessivamente 5grammi x far stare dritto un galleggiante da tre!mah..cmq detto ciò sono riuscito a tirar su solo robetta minuscola.
Allora ho pescato si può dire molto vicino i massi tant è ke nenche lanciavo o lo facevo vicinissimo in modo tale ke potevo pasturare molto comodamente con le mani ed il fondale non era più di 4 metri...
Quello ke voglio sapere è se ho fatto bene a pescare vicino i massi oppure devo lanciare più lontano x insidiare magari qualche spigola?Oppure non è un buon posto x qst tipo di pesca?X favore aiutatemi grazie a tutti ciao ciao
avatar
Hunter il Pescatore

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 18.04.11
Età : 30
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  ghete88 il Ven Lug 08, 2011 11:46 am

Hunter il Pescatore ha scritto:Ragazzi x favore aiutatemi...sono appena tornato dalla pesca sono andato al porto di reggio nel piazzale dove ci sono i massi..e non è andata affatto bene purtroppo..ho utilizzato la montatura gino spigola con galleggiante a penna di 3gr. e torpilla di 2,5gr.
Allora intanto qualcuno mi deve spiegare come è possibile ke utilizzando la sola torpilla di 2,5g; il galleggiante da 3gr. non restava dritto ma stava coricato..mi sono dannato l anima e alla fine x fortuna ke avevo dei pallini spaccati li ho dovuti aggiungere alla torpilla.. x l esattezza ho dovuto aggiungere 5 pallini di mezzo grammo+la torpilla di 2,5gr. x tararlo esattemente e finalmente farlo stare dritto!Ma qualcuno sa dirmi xkè?cioè cinque pallini di mezzo grammo fanno 2grammi e mezzo+la torpilla di 2,5gr. fanno complessivamente 5grammi x far stare dritto un galleggiante da tre!mah..cmq detto ciò sono riuscito a tirar su solo robetta minuscola.
Allora ho pescato si può dire molto vicino i massi tant è ke nenche lanciavo o lo facevo vicinissimo in modo tale ke potevo pasturare molto comodamente con le mani ed il fondale non era più di 4 metri...
Quello ke voglio sapere è se ho fatto bene a pescare vicino i massi oppure devo lanciare più lontano x insidiare magari qualche spigola?Oppure non è un buon posto x qst tipo di pesca?X favore aiutatemi grazie a tutti ciao ciao

Sicuramente la torpilla era posata sul fondo e annullava tutto il peso. non potrebbe essere altrimenti...
avatar
ghete88

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 03.07.11
Età : 30
Località : Bari

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Zoro86 il Ven Lug 08, 2011 4:18 pm

ghete88 ha scritto:
Hunter il Pescatore ha scritto:Ragazzi x favore aiutatemi...sono appena tornato dalla pesca sono andato al porto di reggio nel piazzale dove ci sono i massi..e non è andata affatto bene purtroppo..ho utilizzato la montatura gino spigola con galleggiante a penna di 3gr. e torpilla di 2,5gr.
Allora intanto qualcuno mi deve spiegare come è possibile ke utilizzando la sola torpilla di 2,5g; il galleggiante da 3gr. non restava dritto ma stava coricato..mi sono dannato l anima e alla fine x fortuna ke avevo dei pallini spaccati li ho dovuti aggiungere alla torpilla.. x l esattezza ho dovuto aggiungere 5 pallini di mezzo grammo+la torpilla di 2,5gr. x tararlo esattemente e finalmente farlo stare dritto!Ma qualcuno sa dirmi xkè?cioè cinque pallini di mezzo grammo fanno 2grammi e mezzo+la torpilla di 2,5gr. fanno complessivamente 5grammi x far stare dritto un galleggiante da tre!mah..cmq detto ciò sono riuscito a tirar su solo robetta minuscola.
Allora ho pescato si può dire molto vicino i massi tant è ke nenche lanciavo o lo facevo vicinissimo in modo tale ke potevo pasturare molto comodamente con le mani ed il fondale non era più di 4 metri...
Quello ke voglio sapere è se ho fatto bene a pescare vicino i massi oppure devo lanciare più lontano x insidiare magari qualche spigola?Oppure non è un buon posto x qst tipo di pesca?X favore aiutatemi grazie a tutti ciao ciao

Sicuramente la torpilla era posata sul fondo e annullava tutto il peso. non potrebbe essere altrimenti...

E' quello che penso anch'io, probabilmente hai sbagliato a sondare il fondo..
avatar
Zoro86
miglior postatore
miglior postatore

Messaggi : 1271
Data d'iscrizione : 09.06.10
Età : 32
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  GinoSpigolaAdmin il Ven Lug 08, 2011 6:35 pm

CARO HUNTER TI CHIAMO COSI PERCHE' NON CONOSCO IL NOME,
TI DICO SUBITO CHE QUESTA MONTATURA NON PREVEDE NESSUN PALLINO AGGIUNTO
ALTRIMENTI PERDERA' TUTTA LA SUA FUNZIONALITA',
IL TERMINALE DEVE ESSERE LASCIATO LIBERO COSI' DIVENTA A SVOLAZZO
TU TI CHIEDERAI PERCHE' IO DEVO MONTARE UN GALLEGGIANTE
DA3 GRAMMI E UNA TORPILLA DA 2 E MEZZO,
PERCHE'PERCHE' IN QUESTA TECNICA IL GALLEGGIANTE NON DEVE RIMANERE DTRITTO MA BENSI' LEGGERMENTE INCLINATO QUESTO TI AIUTA A PERCEPIRE BENE IL TOCCO,
SE VAI A RILEGGERE IL POST TI DICE ANCHE CHE TU DEVI SONDARE IL FONDO
DUNQUE UNA VOLTA AGGANCIATA LA SONDINA IL TUO GALLEGGIANTE DEVE RIMANERE SOTTO
INTORNO AI 30 CM,
LO SPOT CHE TU HAI SCELTO OGGI E' OTTIMO PER QUESTO TIPO DI TECNICA
SE VAI A DARE UNO SGUARDO AI MIEI VIDEO TROVERAI TANTISSIME CATTURE FATTI IN QUEL SPOT.
NON DEMORDERE CHE ANCHE PER TE ARRIVANO LE SODDISFAZIONI
, COME E' STATO PER TANTI RAGAZZI.SALUTI G.S.T.
avatar
GinoSpigolaAdmin
Admin
Admin

Messaggi : 2855
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 56
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo dell'utente http://reggiocalabriapesca.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MONTATURA "GinoSpigola"

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum