BOLENTINO SOTTO COSTA

Andare in basso

BOLENTINO SOTTO COSTA

Messaggio  Mico7 il Sab Set 25, 2010 10:13 am

Bolentino sotto costa


A profondita inferiori a -20/-25 mt,viene praticato su :
Fondale roccioso per Saraghi,Tanute,Perchie
Misto roccia e sabia/fango per Triglie,Fraolini,Spinarelli,Calamari
Sabbia o fango per Fraolini,Seppie,Marmore
Occasionalmente nei mesi di Settembre e Ottobre si possono allamare grossi Polpi che ,pero',non ingoiano l'amo ma vi rimangono impigliati con i tentacoli,quindi e' facile perderli durante il recupero (portate sempre un coppo con imboccatura grande).
Le catture sono di piccola taglia e non molto numerose,tanto che non viene quasi piu praticato,ad esclusione di quello dedicato a Seppie,Calamari e Marmore.
Per Seppie e Calamari con gambero artificiale,per le Marmore a scarroccio con esca naturale.
Date le dimensioni delle prede l'attrezzatura deve essere molto leggera.Canne flessibili,filo non oltre lo 0,30 e ami proporzionati (inferiori al 4/6).
Nella figura sottostante e' riportata una canna da Bolentino leggero.Le lunghezze sono da 1,8 a 2,1 mt,la potenza 20/60 gr.
Con questo tipo di canna si puo' praticare Bolentino su fondali non oltre 20/30 mt in quanto la massima piombatura ( 60 Gr) non è sufficente per profondità maggiori.

FONTE:CHARTERPESCA.NET (TESTO)
Mico7
Mico7
postatore lv 3
postatore lv 3

Messaggi : 241
Data d'iscrizione : 13.06.10
Età : 29
Località : Reggio Calabria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum