TRAINA SPIGOLE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

TRAINA SPIGOLE

Messaggio  PeppeSkorpion il Mar Nov 16, 2010 2:44 pm

E' una tecnica da usare dalla barca. La traina alla spigola viene praticata su fondi bassi o su risalite e relitti. La barca deve essere dotata possibilmente di un motore ausiliario o che possa far mantenere una velocità in pesca anche al di sotto del nodo per le esche vive e di tre nodi circa per quelle artificiali. L'utilizzo dell'ecoscandaglio risulta vincente per trainare con esattezza, vicino al fondale, vicino ai gradini, rialzamenti e altri posti dove la spigola sta in agguato. Si usano canne abbastanza leggere, da 2 a 16-20 lb a seconda di come si preferisce, con mulinelli adatti, caricati con monofilo e un terminale 0.28 a 0.35 per una lunghezza di 20 metri circa. Si possono usare esche naturali e quelle artificiali: preferibilmente vive sono più preferite nei periodi estivi e in acque limpide,dove l'inganno dell'artificiale di solito non inganna la spigola. Per la pesca con gli artificiali si utilizzano di solito pesci finti lunghi tra i 9 e i 12 cm , preferibilmente affondanti.
©vietata la copia materiale di ReggioCalabriaPesca
avatar
PeppeSkorpion
moderator
moderator

Messaggi : 1505
Data d'iscrizione : 19.06.10
Età : 22
Località : Reggio di Calabria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum